• Homepage
  • PresseVDA
  • 10/13/2021 - 13:10 - Smart working: dal 15 ottobre le nuove regole nell'Amministrazione regionale approvate oggi dalla Giunta regionale

10/13/2021 - 13:10 - Smart working: dal 15 ottobre le nuove regole nell'Amministrazione regionale approvate oggi dalla Giunta regionale

Indietro

Nella seduta odierna, la Giunta regionale ha approvato le disposizioni in materia di organizzazione delle attivitÓ d’ufficio presso la sede di lavoro e in modalitÓ agile dell’Amministrazione regionale, a decorrere dal 15 ottobre 2021 e in vigore fino al 31 gennaio 2022, in attuazione del DPCM 23 settembre 2021, che ha ripristinato quale modalitÓ ordinaria l’attivitÓ lavorativa in presenza sul luogo di lavoro, e del DM del Ministro per la Pubblica amministrazione dell’8 ottobre 2021, che prevede il rientro generalizzato in presenza entro il 31 ottobre 2021, consentendo il lavoro agile solo in particolari casi collegati all’emergenza sanitaria.

Nello specifico, Ŕ stato disposto il rientro in presenza di tutti i dipendenti entro il 31 ottobre mentre viene anticipato al 15 ottobre quello per i lavoratori che erogano servizi di front o di back office all’utenza esterna.

L’Amministrazione regionale dovrÓ regolamentare, entro il 31 gennaio 2022, il lavoro agile ordinario, nelle more dell’adozione del contratto collettivo, e entro la stessa data dovrÓ adottare la pianificazione organizzativa del lavoro Agile nel Piano integrato di attivitÓ e organizzazione (PIAO), nel rispetto delle condizioni previste dal DM dell’8 ottobre.

Fino al 31 dicembre, il proseguimento del lavoro agile semplificato, senza accordo individuale, viene esteso esclusivamente ai lavoratori fragili, ai lavoratori cui il medico competente abbia prescritto di svolgere l’attivitÓ lavorativa in modalitÓ agile e ai lavoratori in quarantena o i cui figli minori di anni 16 siano posti in quarantena.

0892
mg

Fonte: Presidenza della Regione - Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta



Indietro