• Homepage
  • PresseVDA
  • 06/30/2021 - 16:06 - Vaccini Covid: in Valle d’Aosta seconda dose ai turisti che soggiornano almeno per 30 giorni

06/30/2021 - 16:06 - Vaccini Covid: in Valle d’Aosta seconda dose ai turisti che soggiornano almeno per 30 giorni

Indietro

L’Assessorato della SanitÓ, Salute e Politiche sociali informa che in Valle d’Aosta sono ammesse alla vaccinazione di prima e seconda dose, contemporaneamente alla popolazione residente o iscritta al Servizio sanitario regionale, le persone domiciliate nel territorio regionale per motivi di lavoro, di assistenza domiciliare o altro giustificato e comprovato motivo, che impongano una presenza continuativa nella Regione pari o superiore a 90 giorni. Sono ammesse invece alla vaccinazione della sola seconda dose i lavoratori e turisti che soggiornano in regione almeno per 30 giorni.

I non residenti potranno candidarsi alla vaccinazione telefonando a "Infovaccini" (0165 54 62 22) e indicando eventualmente il vaccino giÓ somministrato con la prima dose e la data di somministrazione.
Dovranno inoltre comunicare la data nella quale termina il loro soggiorno oltre ad impegnarsi a sottoscrivere al momento della vaccinazione un'autodichiarazione sulle motivazioni e durata del soggiorno.

Tali indicazioni, condivise tra il Dipartimento regionale SanitÓ e Salute e il Direttore sanitario dell'Azienda USL, fanno riferimento alle Ordinanze del Commissario Straordinario per l'Emergenza COVID-19.

0568
BG

Fonte: Assessorato SanitÓ, Salute e Politiche sociali – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta



Indietro