• Homepage
  • PresseVDA
  • 06/07/2021 - 12:06 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

06/07/2021 - 12:06 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

Indietro

PRESIDENZA DELLA REGIONE

Le Gouvernement régional a approuvé l’organisation de la 45e « Rencontre Valdôtaine », qui se déroulera à Arnad, le dimanche 22 août 2021, pour un montant total de 59 mille euros.

AMBIENTE, TRASPORTI E MOBILITÀ SOSTENIBILE

Il Governo ha approvato la bozza di scrittura privata, relativamente al periodo 01/07/2021 – 31/12/2021, tra la Regione autonoma Valle d’Aosta e Trenitalia SpA, concernente il rimborso a Trenitalia SpA della quota di agevolazione applicata sui titoli di viaggio emessi nell’anno 2021 a favore dei soggetti residenti in Valle d’Aosta individuati ai sensi della l.r. 29/1997 (persone di età superiore a 65 anni e persone invalide), per una spesa totale presunta di 77 mila euro.

L’Esecutivo ha approvato l’intervento di manutenzione straordinaria non prevedibile ai pozzi a servizio dell’impianto idrico dell’aeroporto regionale “C. Gex”, da parte di AVDA Spa, per un valore complessivo presunto di 22 mila euro, e il relativo ristoro a favore della società AVDA delle spese che la stessa sosterrà, previa presentazione, da parte della medesima, della corrispondente fattura corredata di idonea rendicontazione ed esibizione dei relativi certificati di conformità e dei documenti necessari attestanti il pagamento ai rispettivi prestatori.

BENI CULTURALI, TURISMO, SPORT E COMMERCIO

Aux termes de la loi régionale n° 24 du 14 novembre 2002, modifiée par la loi régionale n° 11 du 1er juin 2007, le Gouvernement a délibéré de substituer les conseillers d’administration de la Fondation « Clément Fillietroz – Onlus », madame Irene Deval et monsieur Francesco Pellegrino avec monsieur Luca Benvenuto e madame Francesca Maria Amalia Nicco, donnant acte que le nouveau Conseil d’administration de la Fondation se compose de madame Elena Boschini et monsieur Erik Sartor, désignés par la Région, de monsieur Luca Benvenuto, désigné par la Commune de Nus, et de madame Francesca Maria Amalia Nicco, designée par l’Unité des Communes valdôtaines Mont-Emilius.

La Giunta ha designato quale candidata alla carica di membro del Consiglio direttivo dell’Associazione Abbonamento Musei, in rappresentanza della Regione autonoma Valle d'Aosta, Alessandra Vallet, funzionaria della Struttura organizzativa patrimonio storico-artistico e gestione siti culturali, in sostituzione di Viviana Vallet.

Il Governo ha approvato, ai sensi della legge regionale n. 6 del 2001, la partecipazione dell’Assessorato regionale Beni culturali, Turismo, Sport e Commercio alla Borsa Mediterranea del Turismo, in programma a Napoli dal 18 al 20 giugno 2021, per una spesa di 9 mila 500 euro.

FINANZE, INNOVAZIONE, OPERE PUBBLICHE E TERRITORIO

La Giunta ha approvato le modalità di applicazione delle tolleranze edilizie, di cui all’art. 80bis della legge regionale n. 11 del 1998, che consentiranno di meglio identificare gli aspetti inerenti alle tolleranze costruttive in ordine alle eventuali difformità riscontrabili tra il progetto di un intervento edilizio regolarmente assentito e l’opera effettivamente eseguita.

ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, POLITICHE GIOVANILI, AFFARI EUROPEI E PARTECIPATE

Il Governo ha nominato per gli anni scolastici 2021/2022, 2022/2023 e 2023/2024 i revisori dei conti incaricati di provvedere ai controlli sull’attività amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche regionali.

La Giunta ha approvato il Piano strategico aziendale 2021-2023 della Società Italiana Traforo Gran San Bernardo S.p.A. (SITRASB S.p.A.), fissando quali obiettivi per l’anno 2021 il mantenimento del rapporto tra le spese di funzionamento, ivi comprese quelle per il personale, e il valore della produzione, rispetto a quanto registrato nel 2020 dalla Società, che garantisca in ogni caso il rispetto dell'equilibrio economico di bilancio, dandone conto nella relazione sulla gestione approvata con il bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2021; per il triennio 2021/2023 il rispetto tendenziale delle grandezze desumibili dai conti previsionali rappresentati per gli anni 2021, 2022 e 2023.

Il Governo ha esaminato il Disegno di legge regionale relativo a Disposizioni concernenti il funzionamento di Finaosta S.p.A.. Modificazioni alla legge regionale 16 marzo 2006, n. 7 (Nuove disposizioni concernenti la società finanziaria regionale Finaosta S.p.A.), che verrà ora inviato al Consiglio regionale.

SANITÀ, SALUTE E POLITICHE SOCIALI

L’Esecutivo ha approvato il finanziamento di un posto aggiuntivo di formazione specialistica e della relativa borsa di studio per la scuola di specializzazione in farmacia ospedaliera dell’Università degli Studi di Torino per l’anno accademico 2020/2021, per la spesa complessiva di 53 mila 200 euro.

Il Governo ha approvato l’accreditamento standard come provider ECM dell’Azienda USL della Valle d’Aosta.

0486
df


Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro