03/11/2020 - 18:15 - COVID-19: aggiornamento ore 18

Indietro

Nell’ambito delle iniziative che il Governo regionale sta portando avanti a favore del settore produttivo ed economico della Valle d’Aosta, per far fronte agli impatti sull’economia locale derivanti dell’attuale stato di emergenza, oggi, mercoledý 11 marzo 2020, il Presidente della Regione e l’Assessore alle Politiche del lavoro hanno incontrato a Palazzo regionale gli esponenti del sistema bancario valdostano con i quali Ŕ stata fatta una prima analisi della situazione economica regionale.
I dirigenti bancari hanno annunciato una particolare attenzione nei confronti delle esigenze della clientela che risultano essere in linea con le volontÓ dell’Amministrazione regionale. Si Ŕ trattato, grazie alla sensibilitÓ dimostrata dal settore, di una prima e pronta disamina della crisi, atta a permettere di valutare le soluzioni pi¨ opportune.

Nel pomeriggio, al Presidente del Consiglio e ai Capigruppo del Consiglio Valle, il Presidente della Regione e l’Assessore alle Politiche del lavoro hanno illustrato alcune proposte da valutare per la definizione nell’ambito dell’allestimento di un disegno di legge che vada a rispondere con celeritÓ alle prime necessitÓ del mondo produttivo.

In materia di connettivitÓ e in considerazione della particolare necessitÓ di aumentare la capacitÓ di collegamento e di comunicazione per lo scambio di informazioni attraverso sistemi di rete sul territorio regionale, l’Amministrazione regionale, con il supporto del Dipartimento Innovazione e Agenda Digitale e INVA S.p.A , ha ritenuto opportuno procedere, da domani, giovedý 12 marzo, all’apertura senza limitazioni di tempo dell’accesso alla rete Wi-Fi della Regione Autonoma Valle d'Aosta.
Per informazioni :
https://www.regione.vda.it/innovazione/consultazionecoperturanga/2017-rete-wi-fi-regionale-estensione_i.asp )
Numero Verde: 800 61 00 61

Sempre da domani, si ricorda che gli uffici regionali gestiranno l’utenza esclusivamente su appuntamento, telefonico o via e-mail, fatte salve diverse modalitÓ che saranno comunicate ed applicate ai fruitori di particolari servizi.

0252
lc
Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta



Indietro