CHIAMATE PUBBLICHE ORDINARIO

 Scheda informativa URP
DescrizioneLe " Chiamate pubbliche " sono offerte di lavoro provenienti dalle Pubbliche amministrazioni o da enti ad esse equiparati. Possono parteciparvi coloro che, ai sensi delle disposizioni vigenti, si trovano in stato di disoccupazione, in stato di conservazione, in sospensione di anzianità e gli occupati.
Link di accesso al servizio online
  Altre informazioni
Requisiti richiedenteidoneità fisica, accertata dall'ente, nei casi espressamente previsti dalla normativa vigente;
conoscenza delle lingue italiana e francese;
non essere esclusi dall'elettorato politico attivo;
essere in posizione regolare nei riguardi dell'obbligo di leva per i soli cittadini italiani soggetti a tale obbligo;
non essere stati destituiti o dispensati ovvero licenziati per motivi disciplinari dall'impiego presso una pubblica amministrazione;
non aver riportato condanne penali o provvedimenti di prevenzione o altre misure che escludono, secondo la normativa vigente, la costituzione di un rapporto di impiego con una pubblica amministrazione;
essere in possesso di titolo di studio ed eventuali abilitazioni o requisiti professionali speciali stabiliti, di volta in volta, nel bando relativo alla procedura selettiva.
Documentazione da presentarecarta d'identità in corso di validità e documenti relativi alla situazione reddituale (ISEE o DSU) eventuali qualifiche o titoli studio;
Documenti presenti nel fascicolo
Normativa di riferimentoLegge regionale n. 22/2010; Regolamento regionale n.1/2013; DGR 119 del 07/02/2022; art. 16 l. 56/87.
Collegamentisito regionale canale lavoro
Termine presentazione della domandaLa domanda di adesione alla chiamata pubblica deve essere inviata telematicamente, tramite il portale regionale sol.regione.vda.it, accessibile principalmente da computer e secondariamente da cellulare smartphone, compilando e inviando il modulo on-line, che costituisce autodichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. n. 445/2000, nei termini previsti nella pubblicazione della chiamata.
Tempo medio di erogazione del servizio (giorni solari)20
Eventuale spesa previstanessuna
Modalità informatiche di pagamento del servizio
Tempi per evadere la richiesta (giorni solari)20
Reclami e ricorsiL’interessato può proporre istanza di riesame al dirigente della struttura entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria. Avverso il provvedimento del dirigente è proponibile il ricorso nei modi di legge.
Note
Allegati
 Dove Rivolgersi
AssessoratoAssessorato sviluppo economico, formazione e lavoro
DipartimentoDipartimento politiche del lavoro e della formazione (34.)
Struttura
Ufficio
Indirizzo
Telefono 0165/274720 0165/274721 0165/274567 0125/929443
Fax 0165/274574 0125/920479
E-Mailcpi-aosta@regione.vda.it, cpi-verres@regione.vda.it
PECpolitiche_lavoro@pec.regione.vda.it
Referente procedimentoGrange Giancarlo, Mappelli Antonella, Martinet Monica, Chamonal Alessandra, Mangaretto Livia
DirigenteCarla Stefania RICCARDI - tel:0165/274976 - politiche_lavoro@regione.vda.it
Titolare potere sostitutivo in caso di inerziaStefania Fanizzi (segretario generale della Regione) - tel. 0165 273260 - email segretario_generale@regione.vda.it. Inoltrare richiesta di intervento sostitutivo.
Orario di apertura al pubblicolunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9,00 alle 13,00 - martedì dalle 15,00 alle 17,00