TASSA DI CONCESSIONE PER L'ESERCIZIO VENATORIO

 Scheda informativa URP
DescrizioneLa Regione tutela il patrimonio faunistico e disciplina l'attività venatoria tenuto conto dei principi generali della legge 11 febbraio 1992, n. 157 (Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio), alle direttive comunitarie e alle convenzioni internazionali, nel rispetto degli equilibri naturali. Per il rilascio ed il rinnovo dell'abilitazione all'esercizio venatorio è dovuta la tassa di concessione regionale (L.R. del 27 agosto 1994 n. 64, art. 39). È istituito, quale organo direttivo per l'organizzazione venatoria, il Comitato regionale per la gestione venatoria.
Il Comitato è nominato con deliberazione della Giunta regionale, preso atto delle designazioni, ed è rinnovato all'inizio di ogni legislatura regionale (L.R. del 27 agosto 1994 n. 64, art. 15).
Link di accesso al servizio online
  Altre informazioni
Requisiti richiedente
Documentazione da presentare
Documenti presenti nel fascicolo
Normativa di riferimentoLegge regionale 27 agosto 1994, n. 64
CollegamentiTassa di concessione per l'esercizio venatorio
Termine presentazione della domanda
Tempo medio di erogazione del servizio (giorni solari)
Eventuale spesa prevista
Modalità informatiche di pagamento del servizio
Tempi per evadere la richiesta (giorni solari)
Reclami e ricorsi
Note-
Allegati
 Dove Rivolgersi
AssessoratoAssessorato finanze, innovazione, opere pubbliche e territorio
DipartimentoDipartimento bilancio, finanze e patrimonio (63.)
StrutturaFinanze e tributi (63.2.)
UfficioUfficio Tributi Regionali E Tasse Automobilistiche (63.2.10.)
Indirizzo11100 Aosta - Via G. Carrel 39 Aosta
Telefono0165/275157
Fax
E-Mailu-tribreg@regione.vda.it
PECbilancio@pec.regione.vda.it
Referente procedimentoBorney Luigina
DirigenteBorney Luigina
Titolare potere sostitutivo in caso di inerziaBieler Peter
Orario di apertura al pubblico09.00-14.00