DANNI ARRECATI DA FAUNA SELVATICA ALLE COLTURE E AI TERRENI AGRICOL...

 Scheda informativa URP
DescrizioneRisarcimento danni arrecati dalla fauna selvatica alle colture ed ai terreni agricoli
  Altre informazioni
Requisiti richiedenteProprietario o affittuario di terreno agricolo coltivato.
Documentazione da presentare- planimetria mappale delle particelle interessate;
- per le superfici in proprietà: certificati catastali o originali equipollenti comprovanti la proprietà del fondo o dichiarazione sostitutiva,
- per le superfici in affitto: contratto regolarmente registrato;
- eventuali fotografie comprovanti i danni relativi. I titolari di aziende agricole che hanno presentato domanda presso l'Assessorato agicoltura e risorse naturali al fine di ottenere le agevolazioni previste dai regolamenti comunitari, statali e regionali in materia di conservazione dell'ambiente agricolo montano, in sostituzione dei documenti di cui al comma 2, lett. b) e c), possono allegare una dichiarazione di avvenuta presentazione di tali domande.
Documenti presenti nel fascicolo
Normativa di riferimentoLegge regionale 27 agosto 1994, n. 64, art. 40
DGR n. 953 del 17/07/2017.
CollegamentiL.R. N. 64/94, DGR N. 953/2017
Termine presentazione della domandaEntro 15 giorni dall'evento, presso la Stazione forestale competente per territorio
Tempo medio di erogazione del servizio (giorni solari)30
Eventuale spesa previstanessuna
Tempi per evadere la richiesta (giorni solari)60
Reclami e ricorsiAl TAR entro 60 gg;
NoteIl risarcimento è attribuito in regime di "de minimis" agricolo, ai sensi del regolamento CE 1408/2013 se l'ammontare dei danni subiti, comprensivo delle spese necessarie al ripristino della situazione precedente, è superiore a Euro 200,00
Allegati
 Dove Rivolgersi
AssessoratoAssessorato ambiente, risorse naturali e corpo forestale
DipartimentoDipartimento risorse naturali e corpo forestale (24.)
StrutturaFlora e fauna (24.2.)
UfficioUfficio Per La Fauna Selvatica E Ittica (24.2.11)
IndirizzoLocalità Amérique, 127/A - 11020 Quart AO
Telefono0165/776464
Fax0165/776402
E-Mailc.chioso@regione.vda.it
PECrisorse_naturali@pec.regione.vda.it
Referente procedimentoDott. Christian CHIOSO
DirigenteDott. Paolo OREILLER
Titolare potere sostitutivo in caso di inerziaVertui Flavio
Orario di apertura al pubblicomartedì 09.00 - 12.30. Gli atri giorni previo appuntamento