PROGRAMMA INVESTIMENTI IN FAVORE DELLA CRESCITA E DELL’OCCUPAZIONE ...

 Scheda informativa URP
DescrizioneLe risorse finanziarie del Fondo sociale europeo (FSE) contribuiscono a realizzare percorsi di orientamento, formazione, qualificazione e riqualificazione professionale, tirocini, attività e servizi per la ricerca del lavoro nel territorio regionale, con l’obiettivo di aiutare i cittadini a trovare o mantenere l’occupazione e ad adattarsi ad un mercato del lavoro in rapida evoluzione. In quest’ottica, il lavoro, l’istruzione, la formazione e la ricerca rappresentano ambiti di intervento e di investimento che la Regione Valle d’Aosta intende mettere in campo per lo sviluppo di una società moderna, equa e inclusiva, dove a tutti sia garantita l’acquisizione delle competenze di cittadinanza, necessarie per accedere al mondo del lavoro e partecipare alla vita economica e sociale.
I progetti dell'FSE quindi variano per natura, dimensioni e portata e si rivolgono a una rosa variegata di gruppi, come ad esempio:
- disoccupati giovani e meno giovani;
- sistemi di istruzione;
- alunni/studenti;
- aspiranti imprenditori;
- imprese;
- categorie sociali svantaggiate, persone disabili, persone a rischio di ingresso nella condizione di disoccupato di lunga durata, lavoratori fuoriusciti dalla fruizione di ammortizzatori sociali, donne, giovani, famiglie in difficoltà, occupati, liberi professionisti, imprenditori.
Gli interventi previsti dal Programma sono organizzati in quattro grandi Assi, che si declinano in priorità di investimento e obiettivi specifici.
L’intento è quello di creare e mantenere l’occupazione, rafforzare e innovare l’inclusione attiva nella società e sviluppare diritti e qualità nell'apprendimento. Il Fondo sociale europeo, in poche parole, si concentra sulle persone trasversalmente rispetto ai seguenti Assi d’intervento:
• Asse 1 “Occupazione" nel cui ambito di intende sostenere l'occupabilità dei soggetti deboli, in particolare disoccupati adulti di difficile collocazione/ricollocazione, e creare le condizioni necessarie ad assicurare più rapido e migliore inserimento occupazionale dei giovani.
• Asse 2 “Inclusione sociale e lotta alla povertà" dedicato a sostenere i cittadini della Valle d’Aosta in condizioni di relativo svantaggio e a rafforzare i servizi dedicati alla prevenzione ed assistenza e cura alla popolazione più disagiata.
• Asse 3 “Istruzione e formazione” inteso a contenere gli abbandoni scolastici e sviluppare l’offerta di istruzione superiore e a potenziare l’accesso degli adulti ad opportunità formative lungo l’arco della loro vita lavorativa.
• Asse 4 “Capacità istituzionale ed amministrativa” volto a rafforzare l’efficienza e la qualità dei servizi offerti dall'Amministrazione pubblica regionale e locale.
A questi quattro Assi, se ne aggiunge un quinto di Assistenza tecnica volto a migliorare l’efficacia e l’efficienza nell'attuazione e gestione del Programma operativo.
ORGANISMI DI GESTIONE DEL PROGRAMMA. COMPOSIZIONE E FUNZIONI:
Comitato di Sorveglianza: è costituito dai rappresentanti delle Amministrazioni che cofinanziano il Programma (Commissione europea, Stato e Regione), dai responsabili dell’attuazione degli interventi oltre che dei rappresentanti delle parti economiche e sociali. Ha la funzione di accertare l’efficacia e la qualità dell’attuazione del Programma.
Autorità di Gestione: presso la Struttura Programmazione Fondo sociale europeo del Dipartimento Politiche strutturali e affari europei della Regione Autonoma Valle d’Aosta. È responsabile della gestione e attuazione del Programma.
Autorità di Certificazione: Area – Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura Valle d’Aosta. E’ responsabile della certificazione corretta delle spese erogate per l’attuazione del Programma.
Autorità di Audit: Dipartimento bilancio, finanze, patrimonio e società partecipate presso la Regione Autonoma Valle d’Aosta. E’ responsabile della verifica dell’efficace funzionamento del sistema di gestione e controllo del Programma.
Autorità Ambientale: Dipartimento Ambiente della Regione Autonoma Valle d’Aosta. Garantisce l’integrazione ambientale e rafforza l’orientamento allo sviluppo sostenibile in tutte le fasi di predisposizione, attuazione e sorveglianza del Programma.
Link di accesso al servizio online
  Altre informazioni
Requisiti richiedentePossono beneficiare dei finanziamenti previsti dal Programma tutti i soggetti pubblici o privati con personalità giuridica. Le categorie dei beneficiari sono chiaramente individuate per ciascuna attività.
Documentazione da presentareNel caso di operazioni realizzate mediante apposite procedure di selezione, la documentazione e le modalità di presentazione sono indicate all'interno dei bandi.
Documenti presenti nel fascicolo
Normativa di riferimentoRegolamenti (UE) n. 1303/2013.
Decisione della Commissione europea C(2014) n. 9921 del 12 dicembre 2014 di approvazione del Programma.
Decisione della Commissione europea C(2018) n. 6274 del 21 settembre 2018 di modifica del Programma.
Decisione della Commissione europea C(2019) n. 5827 del 30 luglio 2019 di modifica del Programma.
Decisione della Commissione europea C(2020) n. 4033 del 12 giugno 2020 di modifica del Programma.
CollegamentiProgramma Investimenti in favore della crescita e dell'Occupazione 2014/20 (FSE)
Termine presentazione della domandaLe domande possono essere presentate in occasione dell’apertura dei bandi, approvati dagli organismi di gestione del Programma, con una cadenza di norma annuale e pubblicati sul sito regionale nella sezione Europa.
Tempo medio di erogazione del servizio (giorni solari)45
Eventuale spesa prevista
Modalità informatiche di pagamento del servizio
Tempi per evadere la richiesta (giorni solari)90
Reclami e ricorsiPer segnalare eventuali reclami è possibile rivolgersi ai referenti del Programma presso la struttura Programmazione Fondo sociale europeo. Gli eventuali ricorsi potranno essere proposti verso la Regione Autonoma Valle d'Aosta.
NoteTempi per evadere la richiesta: i tempi sono indicati all’interno degli avvisi o delle schede Azione/Progetto.
Tempo medio di erogazione del servizio: i tempi sono indicati all'interno degli avvisi o delle schede Azione/Progetto.
Allegati
 Dove Rivolgersi
AssessoratoAssessorato istruzione, universita', politiche giovanili, affari europei e partecipate
DipartimentoDipartimento politiche strutturali e affari europei (53.)
StrutturaProgrammazione fondo sociale europeo e gestione progetti cofinanziati in materia di istruzione(53.1)
UfficioUfficio Autorita' Di Gestione Fse (53.1.11)
IndirizzoLocalità Le Grand-Chemin – Rue Grand Chemin, 46
Telefono0165/272967
Fax0165/272929
E-Mailadg.fse@regione.vda.it
PECaffari_europei@pec.regione.vda.it
Referente procedimento
DirigenteGianluca Tripodi
Titolare potere sostitutivo in caso di inerziaPetterle Nadia
Orario di apertura al pubblico09.00-13.00