Elenco servizi per categorie

 AIUTI ALLA PRODUZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE DEI PRODOTTI DELL'APICOLTURA.
Regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli.
 ALAMBICCO: DISTILLAZIONE PER USO FAMILIARE
I proprietari di alambicchi che distillano, in forma singola o associata, in piccoli alambicchi per uso familiare, vinacce provenienti dalla spremitura di uve prodotte in fondi siti nel territorio della Valle d'Aosta devono fare richiesta per ottenere il rilascio di buoni di assegnazione di alcool in esenzione fiscale, previo rinnovo annuale della licenza di distillazione.
 AUTORIZZAZIONE NUOVI IMPIANTI VITICOLI(VITICOLTURA).
Autorizzazione richieste da produttori e concesse dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali secondo una distribuzione proporzionale degli ettari in base alle superfici richieste e al massimale stabilito.
 DOMANDA DI RAZIONALITA'.
Istruttoria volta al rilascio di attestato utile all'ottenimento della Concessione Edilizia, laddove previsto dai P.R.G.C., nonché del parere preliminare obbligatorio per l'ottenimento di aiuti finanziari relativi ad interventi strutturali.
 GESTIONE ANAGRAFE - DICHIARAZIONE DOMANDE DI MONTICAZIONE.
A seguito della Deliberazione della Giunta regionale che stabilisce i criteri di monticazione, l'Ufficio servizi zootecnici, attrezzi agricoli/U.M.A. procede all'invio della lettera esplicativa a tutti gli allevatori della Valle d'Aosta. In seguito si procede alla compilazione e al ritiro delle domande di monticazione (alpeggi-mayen-affide estive) e al relativo inserimento nell'anagrafe del bestiame. Infine vengono predisposte le schede per i veterinari che eseguiranno i controlli in alpeggio; le suddette schede vengono inviate anche ai comuni.
 GESTIONE ANAGRAFE - ISCRIZIONE DEI CAPI IN ANAGRAFE.
La registrazione dei capi nati in stalle è effettuata dall'AREV, i capi provenienti da fuori Regione o da altri stati sono registrati in anagrafe dall'Ufficio servizi zootecnici/U.M.A.
 GESTIONE ANAGRAFE BESTIAME - MOVIMENTAZIONE DEI CAPI BOVINI/OVINI/CAPRINI/EQUINI/SUINI E REGISTRAZIONE SMARRIMENTI.
Registrazione dei singoli movimenti di ingresso e/o uscita dagli allevamenti per vendita (in Valle d'Aosta o al di fuori del territorio regionale).
 GESTIONE ANAGRAFE BESTIAME - REGISTRAZIONE NUOVO CODICE AZIENDALE CHE RIENTRA NELL'AMBITO DI APPLICAZIONE SCIA.
Richiesta di informazioni volte ad individuare la nuova struttura aziendale da registrare. Assegnazione di un nuovo codice ministeriale, se trattasi di nuova struttura, o individuazione del vecchio codice utilizzato precedentemente.
 GESTIONE ANAGRAFE BESTIAME - RICHIESTA ISCRIZIONI ANAGRAFE CHE NON RIENTRANO NELL'AMBITO DI APPLICAZIONE SCIA.
Richieste di iscrizioni all'anagrafe del bestiame che non rientrano nell'ambito di applicazione SCIA.
 GESTIONE SCHEDARIO VITICOLO REGIONALE.
L'iscrizione allo schedario costituisce presupposto inderogabile per procedere a variazioni del potenziale produttivo viticolo aziendale, per accedere agli aiuti comunitari e regionali, e per tutti gli adempimenti connessi alla Denominazione di origine. Gli uffici regionali provvedono su richiesta dei conduttori, alle iscrizioni e/o variazioni di unità vitate, rilasciando l'idoneità alla produzione per la DO "Valle d'Aosta".
 OCM LATTE - ESECUZIONE CONTROLLI SU ACQUIRENTI E PRODUTTORI.
Controllo del rispetto della normativa da parte di acquirenti e produttori.
 OCM LATTE - RICONOSCIMENTO O REVOCA DI UN ACQUIRENTE.
Iscrizione di un acquirente all'albo degli acquirenti di latte vaccino operanti sul territorio della Regione Autonoma Valle d'Aosta o revoca dallo stesso.
 RILASCIO ATTESTATO DI FUNZIONALITA'.
Istruttoria volta al rilascio dell'attestato di funzionalità necessario al fine di ottenere la Concessione Edilizia a titolo gratuito, mediante esonero dagli oneri di urbanizzazione e costruzione, nonché al fine di pagare in forma ridotta l'oblazione per sanatorie edilizie.
 RILASCIO DELLE AUTORIZZAZIONI DI REIMPIANTO (VITICOLTURA).
La normativa vigente prevede l'obbligo di richiedere l'autorizzazione per estirpare o reimpiantare vigneti esistenti.
 SCARICHI ACQUE REFLUE
I privati cittadini e gli Enti pubblici che intendono scaricare acque reflue in acque superficiali o nel suolo, di origine domestica, o urbana devono essere in possesso di apposita autorizzazione rilasciata dalla Regione. (le autorizzazioni di scarichi originati da imprese sono di competenza del SUEL)
 TENUTA REGISTRO UMA (UTENTI MOTORI AGRICOLI).
Controllo, cancellazione o introduzione nuove macchine ed attrezzi agricoli.
 VERIFICA DEI REQUISITI PER LA GESTIONE DI STAZIONE DI MONTA PUBBLICA.
Coloro che intendono gestire stazioni di monta pubblica devono richiedere l'autorizzazione.