• Homepage
  • PresseVDA
  • 11/30/2018 - 11:42 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

11/30/2018 - 11:42 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

Indietro



PRESIDENZA DELLA REGIONE
Le Gouvernement régional a approuvé l’octroi d’aides pour la couverture des frais de fonctionnement du CO.FE.S.E.V. pour un montant de 2 mille 300 euros et l’octroi d’aides destinées à financer l’organisation des différentes activités des sociétés d’émigrés valdôtains à l’étranger pour une somme globale de 19 milles 400 euros.

Le Gouvernement a approuvé la participation de la Région aux manifestations des émigrés valdôtains de Grenoble, de Paris, de Séez et de Lyon, pour l’année 2019. La dépense de 24 milles euros est délibérée pour la participation ou l’adhésion à des congrès, colloques, célébrations publiques et autres manifestations d’intérêt local, régional, national et international.

L’Esecutivo ha approvato il Programma Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/20 (FESR) per la Valle d’Aosta. L’Esecutivo ha inoltre dato parere favorevole all’aggiornamento dell’elenco dei soggetti del Programma, così come al Manuale delle procedure dell’Autorità di gestione.

La Giunta ha approvato le convenzioni con le organizzazioni di Volontariato di Protezione civile (Unità Soccorso e ricerca Nucleo volontariato e P.C. - A.N.C. Vallée, Associazione Nazionale Alpini – Sezione Valle d’Aosta, Gruppo sommozzatori Valle d’Aosta, Volontari del soccorso della Valpelline, Psicologi per i Popoli – Emergenza Valle d’Aosta, Valle d’Aosta Motorsport e Les Copains du Secours), dal 01 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019, per il concorso nelle attività di protezione civile, ai sensi della DGR n. 1880 del 22 novembre 2013. L’importo stanziato ammonta ad 80 mila euro.
AGRICOLTURA E AMBIENTE
E’ stato approvato un ulteriore contributo di 2 milioni 200 mila euro a favore dell’AREV, destinato ai premi agli allevatori, nell’ambito del programma regionale di rassegne, concorsi, fiere ed esposizioni zootecniche, già approvato dalla Giunta.
FINANZE, ATTIVITÀ PRODUTTIVE, ARTIGIANATO E POLITICHE DEL LAVORO
La Giunta regionale ha approvato il bando che interessa i corsi di formazione per l’apprendimento delle tecniche artigianali da realizzarsi negli anni 2019-2020. In particolare, i 240 mila euro stanziati riguardano le spese per l’istituzione di “botteghe scuola”, presso imprese artigiane, per l’apprendimento di tecniche di produzione di oggetti dell’artigianato di tradizione.
ISTRUZIONE E CULTURA
Il Governo ha determinato in 224 mila euro il finanziamento massimo da destinare al Politecnico di Torino per il 2018, dei quali 104 mila per la copertura delle spese per l’attività riferita all’offerta formativa e 120 mila per la segreteria locale e il personale tecnico e amministrativo del polo di Verrès. Il finanziamento rientra nei trasferimenti correnti al Politecnico di Torino in attuazione delle convenzioni stipulate per la promozione nell’ex cotonificio Brambilla di un nuovo polo destinato all’offerta di servizi formativi e ricerca scientifica”

Ai sensi dell’articolo 3 comma 2 della legge regionale 20 agosto 1993 l’Esecutivo ha approvato la concessione all’Associazione Sviluppo Commercio Turismo Châtillon di un contributo massimo di 15 mila euro per l’organizzazione della 2a edizione di Château Noël, in programma nel mese di dicembre nel parco del Castello Gamba di Châtillon.

La Giunta ha approvato la concessione all’Associazione Amici Tour de Villa di Gressan di un contributo di 9 mila euro per l’organizzazione de La Torre sul Mondo 2, una serie d’incontri con la partecipazione di personaggi del mondo del giornalismo, della cultura e dello spettacolo. Gli eventi sono in programma a Gressan da dicembre 2018 ad aprile 2019.

Il Governo ha approvato l’organizzazione e la realizzazione di una conferenza divulgativa dedicata al sito archeologico di Messigné (Nus), in programma per il 14 dicembre 2018, nella sala consiliare del Comune di Nus.

La Giunta ha deciso di approvare, per l’anno 2018, il trasferimento a favore della Fondazione Maria Ida viglino per la cultura musicale di un’integrazione del contributo previsto dall’art. 6, comma 1, della l.r. n. 8/92, a titolo di concorso alle spese per il funzionamento, per un importo di 96mila 700 euro.

L’esecutivo ha approvato la concessione all’Associazione “Black & Blue” di Luvinate (VAdi un contributo massimo di euro 31mila 600 euro, per l’organizzazione dell’iniziativa Aosta Blues and Soul Winter Festival, in programma ad Aosta nei giorni 26 e 27 dicembre 2018.
SANITA, SALUTE, POLITICHE SOCIALI E FORMAZIONE
L’Esecutivo ha approvato la realizzazione di un progetto di sostegno ai valori dell’inclusione e della solidarietà sociale denominato Ti dico un libro: il teatro va a scuola 2018/2019, giunto alla nona edizione e proposto dalla Compagnia Replicante teatro di Aosta. L’importo stanziato è pari a 10 mila euro. Nella scorsa edizione del progetto erano stati coinvolti circa 1200 studenti.
TURISMO, SPORT, COMMERCIO E TRASPORTI
Ai sensi dell’articolo 6, comma 1 della legge regionale 3/2004, l’Esecutivo ha approvato la concessione a favore degli organismi riconosciuti ai fini sportivi dal Coni, aventi atleti tesserati partecipanti a gare o campionati federali, di una somma pari a 356 mila 800 euro finalizzata al sostegno dell’attività sportiva ordinaria effettuata nella stagione agonistica 2017/2018.

Il Governo ha approvato la concessione, ad una serie di società, delle borse al merito sportivo previste all’art. 3, comma 3, lettera b) della legge regionale 3/2004 per i risultati agonistici di elevato livello nazionale o internazionale conseguiti nella stagione agonistica 2017/2018 da parte dei rispettivi atleti tesserati e residenti in Valle d’Aosta per una spesa complessiva di euro 14 mila 200 euro.

Il Governo ha deliberato di concedere ad organismi sportivi dei settori Bocce e Calcio un contributo finalizzato al sostegno dell’attività agonistica di rilievo nazionale relativa agli sport di squadra. L’importo totale stanziato è pari a 106 mila euro.

L’Esecutivo ha approvato, ai sensi dell’articolo 6, comma 1 della legge regionale 3/2004, la concessione a favore dei Comitati regionali degli enti di promozione sportiva e del CAI un contributo finalizzato al sostegno dell’attività sportiva a carattere promozionale ed amatoriale, svolta dai medesimi nella stagione sportiva 2017/2018. L’importo complessivo stanziato è pari a 75 mila euro.

La Giunta ha approvato la sponsorizzazione per la stagione agonistica invernale 2018/2019 degli atleti degli sport invernali Nicole Gontier e Thierry Chenal (Biathlon), Ivan e Simone Origone (Sci di velocità), Fabio Cordi e Loris Framarin (Snowboard), residenti in Valle d’Aosta, per una spesa complessiva di 15 mila euro.

Il Governo ha deliberato di approvare, ai sensi della legge regionale 16/2007, la concessione di contributi in regime “de minimis” per le spese relative al ripristino funzionale, da realizzarsi all’inizio della stagione, dei campi da golf per l’anno 2018, per un importo complessivo pari a 77 mila euro.

Duecentomila euro sono invece stati destinati a Events in Cogne, quale sostegno dell’Amministrazione regionale per l’organizzazione delle competizioni per la Coppa del mondo di sci nordico, il 16 e 17 febbraio.

Come determinato dalla legge regionale 3 del 2004, che disciplina gli interventi a favore dello sport, in particolare per quanto attiene gli enti privati non aventi finalità di lucro, costituiti ed operanti in Valle d’Aosta, la Giunta ha determinato un sostegno all’organizzazione di manifestazioni sportive di particolare rilievo, sotto il profilo tecnico e con valenza turistico-promozionale, attraverso la concessione di contributi a varie associazioni sportive, impegnando oltre 114 mila 600 euro.

La Giunta regionale ha approvato l’organizzazione di viaggi di familiarizzazione in Valle d’Aosta per giornalisti e operatori turistici italiani e stranieri per promuovere le attività di promozione della realtà turistica regionale. L’impegno di spesa è di 100 mila euro.

Il Governo regionale ha adottato la deliberazione destinata all’approvazione della graduatoria per finanziare le richieste ai gestori delle piste di fondo, per la realizzazione di interventi relativi alle richieste dell’annualità 2018. L’importo previsto è di oltre 39 mila euro.

E’ stato approvato il rilascio dell’autorizzazione alla società Savda per un servizio bus sperimentale, nel comune di Quart, per il periodo 1° gennaio 2018- 31 dicembre 2019, sulla linea “Aosta/Ville sur Nus”, nei giorni di martedì e di giovedì, al fine di raccogliere ulteriori dati su questa maggiore offerta ai cittadini, con oneri a totale carico della suddetta Amministrazione comunale.
0993
lc

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro