• Homepage
  • PresseVDA
  • 07/12/2019 - 12:41 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

07/12/2019 - 12:41 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

Indietro

PRESIDENZA DELLA REGIONE
L’Esecutivo ha designato quale rappresentante della Regione autonoma Valle d’Aosta in seno al
Comitato regionale I.N.P.S. Valle d’Aosta Ezio Garrone, Coordinatore del Dipartimento Sanità, Salute e Politiche sociali.

Con parere favorevole del CPEL, l’Esecutivo ha stabilito che i contributi assegnati per l’anno 2019 dallo Stato alla Regione a favore dei Comuni, come definito dall’articolo 30 del d.l. 34/2019, per un importo complessivo di 3 milioni 780 mila, finalizzati alla realizzazione di progetti relativi a investimenti nel campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile, vengano trasferiti ai Comuni e siano ripartiti tra essi secondo gli importi stabiliti dallo Stato e individuati con il decreto del Ministero dello sviluppo economico del 14 maggio 2019. In particolare per i 73 Comuni della Valle d’Aosta, che hanno una popolazione inferiore ai 5mila abitanti, l’importo teorico assegnato è pari a 50 mila euro; per il Comune di Aosta, che rientra nella fascia dai 20mila e1/50 mila abitanti, l’importo teorico assegnato è di 130 mila euro. Il medesimo decreto ministeriale stabilisce, altresì, le modalità di erogazione del contributo.


Il Governo regionale ha deliberato di sottoporre all’esame del Consiglio regionale la proposta di disegno di legge concernente “Disposizioni urgenti per il reclutamento di segretari degli enti locali della Valle d’Aosta”, con il quale si intende rispondere all’esigenza, sempre più impellente anche in relazione ai recenti e prossimi pensionamenti di consentire lo svolgimento, nell’anno 2019, di una procedura concorsuale volta al reclutamento di nuovi segretari degli enti locali valdostani, anche in vista delle elezioni generali comunali del 2020.


Il Governo regionale ha nominato Giuseppina Liporace quale sindaco effettivo della società Servizi previdenziali Valle d’Aosta s.p.a. per tre esercizi sociali.
AFFARI EUROPEI, POLITICHE DEL LAVORO, INCLUSIONE SOCIALE E TRASPORTI
Il Governo regionale ha autorizzato la Pila S.p.A., concessionaria dell'esercizio della telecabina di proprietà regionale Aosta - Pila, all’esecuzione dei lavori di manutenzione e sostituzioni di parti dell’impianto per un importo di spesa presunto ammontante a 371 mila 974 euro. La programmazione degli interventi da eseguire nel corso del 2019 fanno parte del piano dei lavori presentato per il triennio 2018/2019.


Il Governo ha approvato lo schema di Convenzione tra la Regione Autonoma Valle d’Aosta e Anpal Servizi s.p.a. per supportare i centri per l’impiego regionali nella prima fase di attuazione del Reddito di Cittadinanza. Tra le misure previste dalla legge n. 26/2019, introduttiva del reddito di cittadinanza, vi è la possibilità, per le regioni che ne hanno fatto richiesta, di disporre di un numero di figure, denominate “navigator”, a supporto del processo di potenziamento dei centri per l’impiego e contrattualizzati da Anpal Servizi. La Valle d’Aosta può disporre di 6 unità.

FINANZE, ATTIVITA PRODUTTIVE E ARTIGIANATO
Il Governo regionale ha approvato la concessione gratuita al Ministero dell’Interno dell’unità immobiliare di proprietà regionale ubicata nel comune di Gressoney-Saint-Jean, località Biel Ze Blatto, da adibire ad alloggio di servizio per gli agenti del Comando Carabinieri della Stazione di Gressoney-Saint-Jean.

Il Governo ha sottoposto all’esame del Consiglio regionale la proposta di disegno di legge concernente le Disposizioni collegate al secondo provvedimento di variazione al bilancio di previsione finanziario della Regione per il triennio 2019/2021.

ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ, RICERCA E POLITICHE GIOVANILI
La Giunta ha approvato le modalità per l’attribuzione, per l’anno accademico 2018/2019, degli assegni di studio e contributi alloggio a studenti iscritti a corsi universitari presso gli Atenei valdostani (secondi bandi), al corso di Informatica presso il Politecnico di Torino sede di Verrès o al corso di Infermieristica presso l’Università degli studi di Torino sede di Aosta. Allo scopo ha approvato la spesa complessiva di 300 mila euro. L’Esecutivo ha altresì approvato le modalità per l’attribuzione, per l’anno accademico 2018/2019, di assegni di studio e contributi alloggio a studenti universitari valdostani iscritti a corsi universitari fuori dalla Regione, stanziando una spesa complessiva di un milione 104 mila 500 euro.
OPERE PUBBLICHE, TERRITORIO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA
Con il parere del CPEL, il Governo ha approvato le modifiche riguardanti l’Approvazione delle tipologie e delle caratteristiche degli interventi edilizi e delle trasformazioni urbanistico-territoriali nelle zone dei piani regolatori generali. Le definizioni degli interventi edilizi contenute nel documento hanno valenza generale, si applicano alle molteplici attività di trasformazione del territorio in tutte le zone omogenee dei piani regolatori generali e in relazione ai diversi strumenti urbanistici prendendo in considerazione sia le opere attinenti agli edifici sia gli interventi che infrastrutturano o modificano l’assetto del territorio.
SANITA, SALUTE E POLITICHE SOCIALI
Il Governo regionale ha approvato le linee di indirizzo all’Azienda USL della Valle d’Aosta per la costruzione di Percorsi diagnostici terapeutici assistenziali per favorire lo sviluppo di modalità sistematiche di revisione e valutazione della pratica clinica e assistenziale, assicurando l'applicazione dei livelli essenziali di assistenza.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, AGRICOLTURA E BENI CULTURALI
Il Governo regionale ha approvato un progetto promozionale volto alla divulgazione di spot video, attraverso la piattaforma AdSmart Sky e tramite i circuiti cinematografici cittadini per la divulgazione dell’immagine turistica della Valle d’Aosta. La tecnologia AdSmart è attiva su tutti i canali di intrattenimento Sky e rappresenta una rivoluzione nella comunicazione pubblicitaria, in quanto è possibile attuare una pianificazione geolocalizzata, raggiungendo un target mirato e circoscritto e con garanzia assoluta di visualizzazione. L’impegno di spesa previsto è di 150 mila euro.

Le Gouvernement régional a approuvé la présentation de la candidature conjointe avec le Valais pour accueillir le passage du Tour de France en Vallée d’Aoste et en Suisse.

L’Esecutivo ha approvato lo schema di avviso pubblico contenente i criteri di selezione e le modalità per la presentazione delle candidature a Direttore generale dell’Office régional du tourisme - Ufficio regionale del turismo. L’incarico avrà durata triennale.

La Giunta ha nominato Jeanette Bondaz, quale rappresentante dell’ADAVA, e Camillo Rosset, in rappresentanza della Coldiretti, in seno al Consiglio di amministrazione della Fondazione per la formazione professionale turistica.

L’Esecutivo regionale ha approvato la costituzione di un tavolo di lavoro finalizzato alla valutazione e all’organizzazione di un’eventuale partecipazione della Regione all’esposizione universale Expo 2020 Dubai, composto da:
§ l’Assessore e/o i dirigenti competenti dell’Assessorato turismo, sport, commercio, agricoltura e beni culturali;
§ l’Assessore e/o i dirigenti competenti dell’Assessorato ambiente, risorse naturali e Corpo forestale;
§ l’Assessore e/o i dirigenti competenti dell’Assessorato finanze, attività produttive, artigianato;
§ l’Assessore e/o i dirigenti competenti dell’Assessorato all´istruzione, università, ricerca e politiche giovanili;
§ l’Assessore e/o i dirigenti competenti dell’Assessorato agli affari europei, politiche del lavoro, inclusione sociale e trasporti;
§ il Capo ufficio stampa della Presidenza della Regione;
§ il Direttore generale dell’Office régional du tourisme;
§ il Presidente della Chambre valdôtaine o un suo delegato

0779
lc

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro