• Homepage
  • PresseVDA
  • 10/09/2017 - 12:38 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

10/09/2017 - 12:38 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

Indietro

PRESIDENZA DELLA REGIONE
La Giunta regionale ha approvato la stipula di una Convenzione, tra la Regione autonoma Valle d’Aosta e l’Università della Valle d’Aosta – Université de la Vallée d’Aoste, per lo svolgimento, presso le strutture dell’Amministrazione regionale, entro i limiti delle possibilità di tutoraggio e accoglienza da valutarsi volta per volta, di tirocini curricolari di durata compresa tra i due e i sei mesi.

L’Esecutivo ha deliberato l'organizzazione dell’Assemblea annuale del personale volontario del Corpo valdostano dei vigili del fuoco che si terrà il 5 novembre 2017 nel Comune di Valtournenche, per una spesa complessiva presunta di 5 mila euro.

In osservanza dell’ordine del giorno n. 16, approvato all’unanimità dal Consiglio regionale nella seduta del 14 dicembre 2016, relativa alle iniziative utili a migliorare le condizioni di mobilità e accessibilità, anche in riferimento alle tariffe autostradali, e a seguito degli esiti delle interlocuzioni svolte con l’Amministrazione centrale, il Governo regionale ha dato mandato a Finaosta di esaminare le soluzioni relative all’eventuale acquisizione da parte della Regione delle azioni della società autostradale RAV S.p.A. detenute dalla Società Italiana per il Traforo del Monte Bianco.
ATTIVITA’ PRODUTTIVE, ENERGIA, POLITICHE DEL LAVORO E AMBIENTE

La Giunta regionale ha deciso di dare mandato all’Assessore alle Attività produttive, energia, politiche del lavoro e ambiente, in qualità di vicepresidente della Conferenza transfrontaliera Mont-Blanc, di rappresentare nell’ambito della Conferenza stessa la volontà della Regione autonoma Valle d’Aosta di avviare il processo di analisi e definizione di un dossier propedeutico alla presentazione della domanda di iscrizione transfrontaliera del massiccio del Monte Bianco sulla lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

In attuazione del Piano regionale di gestione dei rifiuti approvato con l.r. n. 22/2015 e a conclusione dei procedimenti amministrativi e di consultazione previsti, il Governo regionale ha approvato le Linee guida per la redazione dei piani di gestione dei rifiuti da adottare a livello di SubAto.

Vista la rilevanza del contingente alcool fabbricazione rispetto alla totalità del contingente di alcool in esenzione fiscale, la Giunta regionale ha deciso di definire al suo interno una nuova sotto tipologia di prodotti, denominata “Alcool fabbricazione VdA”, caratterizzata da peculiarità legate al territorio (materie prime, fasi del processo produttivo, elementi legati alla tradizione locale del prodotto). L’intento è di orientare le aziende verso una produzione sempre più collegata al territorio, con il beneficio della concessione di un determinato quantitativo di alcool in esenzione fiscale riservato alla nuova categoria.


ISTRUZIONE E CULTURA

Le Gouvernement régional a approuvé l’organisation de la 56e édition du Concours scolaire de patois « Abbé Jean-Baptiste Cerlogne », qui se déroulera pendant l’année scolaire 2017-2018.
La fête de clôture aura lieu dans la Commune de Challand-Saint-Victor. La dépense prévue est de 139 000 euros.
Le concours Cerlogne est l’une des manifestations de promotion et de diffusion des parlers francoprovençaux et walser identifiées par la loi régionale n° 89 du 21 décembre 1991.
Organisé en collaboration avec le Centre d’études francoprovençales René Willien de Saint-Nicolas, avec le soutien du Bureau régional ethnologie et linguistique, il a pour but la sauvegarde et la mise en valeur du francoprovençal, ainsi que des dialectes germaniques de la Vallée du Lys, la récolte de documents et la constitution d’archives, l’initiation des professeurs, des instituteurs et des élèves à la recherche concernant la tradition orale ou écrite, et ce, afin de permettre aux enfants et à leurs éducateurs de mieux connaître la réalité historique, sociale et économique du milieu valdôtain.
Le Concours est organisé par étapes, avec des journées de formation pour les enseignants, suivies de parcours linguistiques et culturels en francoprovençal, en classe et tout au long de l’année scolaire, conçus pour les classes inscrites au Concours Cerlogne, mais également ouverts à toute autre école en faisant la demande. Il s’achève au mois d’avril 2018, par la remise des travaux de recherche sur le thème fixé, qui sont soumis à l’examen d’un jury, avant la remise des prix.

Il Governo regionale ha stabilito le modalità per l'attribuzione, nell'anno accademico 2017/2018, di assegni di studio e contributi alloggio a studenti iscritti agli Atenei della Valle d’Aosta, per una spesa complessiva di 109 mila 895 euro.
TURISMO, SPORT, COMMERCIO E TRASPORTI

La Giunta regionale ha approvato, ai sensi di quanto disposto dall’art. 8 comma 3bis della legge regionale n. 2/1997 (“Disciplina del servizio di soccorso sulle piste di sci della Regione”), l’indizione di una sessione d’esame per il rilascio dell’attestato di abilitazione all’esercizio della professione di pisteur- secouriste, prevista nel prossimo autunno, per circa 25 posti e ha nominato la Commissione esaminatrice.

L’Esecutivo ha stabilito, ai sensi della l.r. 6/2001 (“Riforma dell'organizzazione turistica regionale. Modificazioni alla legge regionale 7 giugno 1999, n. 12”), la realizzazione di azioni di comunicazione in Italia per la stagione invernale 2017/2018 a sostegno dell’immagine e dell’offerta turistica della regione, per una spesa complessiva di 190 mila euro.

0934
em

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro