• Homepage
  • PresseVDA
  • 11/13/2017 - 12:44 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

11/13/2017 - 12:44 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

Indietro

AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI

Nell'ambito del Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2014/20 (FESR), la Giunta regionale, in sinergia tra la Presidenza della Regione e l’Assessorato dell’Agricoltura e risorse naturali, ha approvato la proposta progettuale Linee guida per il monitoraggio e la gestione delle emergenze fitosanitarie nelle foreste delle Alpi centro-occidentali, per un importo complessivo di 1 milione 50 mila euro, di cui 840 mila euro a carico del FESR e 210 mila euro a carico delle contropartite pubbliche nazionali.
La quota di competenza della Regione autonoma Valle d’Aosta ammonta a 720 mila euro di cui euro 612 mila a carico del FESR e 108 mila euro a carico del Fondo di rotazione statale.
La proposta progettuale ha l’obiettivo di affrontare in modo sinergico, sfruttando le competenze e le esperienze transfrontaliere, alcune tra le principali emergenze fitosanitarie presentatesi negli ultimi anni nelle foreste delle Alpi centro-occidentali, attraverso interventi che riguarderanno, in particolare, la progettazione e la realizzazione di una rete di monitoraggio relativa alle principali emergenze fitosanitarie in Valle d’Aosta e nel Cantone dei Grigioni, lo scambio di esperienze tra partner relativamente alle modalità di monitoraggio, ricerca e lotta contro le emergenze fitosanitarie, l’attività di comunicazione e divulgazione finalizzate alla partecipazione diretta della cittadinanza nelle operazioni di monitoraggio fitosanitario sul territorio, anche mediante l’utilizzo delle nuove tecnologie, la realizzazione di cantieri di sperimentazione e dimostrativi di interventi di contenimento delle emergenze e/o l’analisi dei risultati di interventi già eseguiti in passato e la realizzazione di linee guida per la gestione delle emergenze fitosanitarie nel contesto alpino.


ATTIVITA’ PRODUTTIVE, ENERGIA, POLITICHE DEL LAVORO E AMBIENTE

La Giunta regionale ha approvato lo svolgimento della 65a Mostra-Concorso dell’artigianato valdostano di tradizione che si terrà ad Aosta nell’estate 2018 e i temi del concorso nelle diverse categorie di lavorazione:
CATEGORIE
Tema
Attrezzi e oggetti per l'agricolturaChouatta
Lavorazioni in ferro battutoCerniere con cardini per portoni di fabbricati rurali
MobiliSedia a dondolo
Intaglio decorativoLa Petineuse
Oggetti tornitiCentrotavola a due piani
Oggetti in vannerieCesto da parete
Sculture tuttotondo o bassorilievoGesti “perduti” della tradizione rurale valdostana
Lavorazioni in pelle e cuoioCintura intrecciata
Dentelles di CogneCuscino d’arredamento
Chanvre di ChamporcherCuscino d’arredamento
Drap di ValgrisencheCuscino d’arredamento
Costumi tradizionaliCostume di Perloz
Fiori in legnoAchillea moschata Wulfen subspecie moschata
Costruzioni in miniaturaCastello di Châtelard
Pietra localeMascherone da fontana
GiocattoliCucina per bambole
CeramicaZuppiera con coperchio
VetroVetrata artistica con decorazione araldica
RamePentola in rame
Oro e argentoAnello solitario

Ai sensi della l.r. 2/2003, l’Esecutivo ha concesso a favore del Comitato Incremento Fiera di Sant’Orso di Donnas, un contributo di 69 mila 300 euro per l’organizzazione della 1018° edizione della Fiera del legno di Sant’Orso di Donnas, prevista dal 19 al 21 gennaio 2018.
ISTRUZIONE E CULTURA

Il Governo regionale, in sinergia tra la Presidenza della Regione, l’Assessorato dell’Istruzione e cultura, l’Assessorato dell’Agricoltura e risorse naturali, l’Assessorato delle attività produttive, energia e politiche del lavoro e l’Assessorato del Turismo, sport, commercio e trasporti, ha approvato la partecipazione della Regione all’organizzazione della manifestazione Château Noël – Il villaggio di Babbo Natale al Castello Gamba in programma dal 7 al 24 dicembre 2017.
OPERE PUBBLICHE, DIFESA DEL SUOLO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

La Giunta regionale, su proposta del Presidente della Regione, ha stabilito in 8 milioni 327 mila 773 euro l’ammontare della quota di risorse da destinare al finanziamento delle domande di mutuo presentate e ammesse a beneficio ai sensi della legge regionale 13 febbraio 2013, n. 3 Disposizioni in materia di politiche abitative e in particolare il titolo IV Fondi di rotazione per la ripresa dell’industria edilizia presentate nell’anno 2017.

L’Esecutivo ha deciso di indire il bando pubblico di concorso per la partecipazione al Fondo per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione relativo all’anno 2017.

Ai sensi della l.r. 11/1998, la Giunta regionale ha approvato l’accordo di programma, promosso dal Presidente della Regione, su iniziativa assunta dalla Cooperativa Forza e Luce di Aosta, per la realizzazione dell’intervento di sistemazione della viabilità nell’area prospiciente la proprietà della Cooperativa stessa, in località Saumont del comune di Aosta, autorizzando l’Assessore alle Opere pubbliche, difesa del suolo e edilizia residenziale pubblica alla sottoscrizione dell’accordo. Quest’ultimo - comportando modifica agli strumenti urbanistici comunali vigenti - è stato ratificato dal Consiglio comunale di Aosta il 25 ottobre scorso e, successivamente alla sua sottoscrizione, verrà adottato con decreto del Presidente della Regione.
Contestualmente, la Giunta ha autorizzato l’esecuzione, da parte della Cooperativa Forza e Luce di Aosta, dei lavori oggetto dell’accordo di programma sulla base delle valutazioni tecniche condotte dal Dipartimento programmazione, risorse idriche e territorio e del riconoscimento dell’esigenza di salvaguardare importanti interessi economici e sociali presenti sul territorio regionale.

1040
mg

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro