• Homepage
  • PresseVDA
  • 10/05/2018 - 18:19 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

10/05/2018 - 18:19 - I principali provvedimenti della Giunta regionale

Indietro

PRESIDENZA DELLA REGIONE
Aux termes de la L.r n.61/1994 et de la L.r. n.16/2013, le Gouvernement régional a approuvé l’octroi d’une subvention qui prévoit un montant maximum de 2 mille 590 euros en faveur de la commune de Charvensod à titre de concours aux frais pour la réalisation d’un courtmétrage et DVD, dédiés aux soldats de Charvensod dans la première guerre mondiale.


La Giunta regionale ha approvato il disegno di legge recante “manutenzione del sistema normativo regionale. modificazioni di leggi regionali e altre disposizioni, che anticipa l’imminente approvazione del Disegno di Legge di variazione del bilancio regionale.


AGRICOLTURA E AMBIENTE
Ai sensi della L.r. 37/1997, il Governo regionale ha approvato il provvedimento del Direttore generale dell’A.R.P.A. recante la variazione n. 1 al Bilancio di previsione 2018-2020 dell’Agenzia Regione per la Protezione dell’Ambiente.

FINANZE, ATTIVITA’ PRODUTTIVE, ARTIGIANATO E POLITICHE DEL LAVORO
La Giunta regionale ha deciso di istituire un elenco aperto a cui l’Amministrazione possa attingere per il conferimento degli incarichi ai commissari liquidatori nell’ambito delle procedure concorsuali come previsto dal L.r. 27/1998 “Testo unico in materia di cooperazione”.
L’elenco è stato istituito al fine di assicurare efficienza e trasparenza nei procedimenti di nomina dei commissari e valutare e selezionare le professionalità più idonee ad assolvere i compiti connessi alle funzioni commissariali.
L’iscrizione all’elenco dei professionisti interessati all’attribuzione di incarichi è disposta, previa verifica della sussistenza di almeno uno dei suddetti requisiti: a)l’iscrizione da almeno cinque anni negli albi dei revisori dei conti, degli avvocati, dei dottori commercialisti e dei ragionieri, avendo esercitato per eguale periodo l'attività professionale e maturato specifica competenza nel settore della analisi e revisione di azienda; b) l’esperienza complessiva di almeno cinque anni nell’attività d'insegnamento universitario in materie economico-aziendali.

ISTRUZIONE E CULTURA
Ai sensi della L.r. 19/2000, il Governo regionale ha approvato la partecipazione della Regione alla realizzazione della manifestazione Il più veloce di Aosta, gara di atletica leggera riservata agli studenti delle scuole secondarie regionali di primo grado nati tra il 2005 e il 2007, in piazza Chanoux, ad Aosta, prevista dal 15 al 20 ottobre 2018 e organizzata dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Cogne Aosta. Il contributo risulta essere di 5 mila euro.



OPERE PUBBLICHE, TERRITORIO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA
Ai sensi della L.r. 5/2001, la Giunta regionale ha approvato il contributo complessivo di 911 mila 538 euro per il finanziamento di interventi di mitigazione del rischio idrogeologico, da attuare nei comuni di Arvier, Bionaz, Saint-Denis, Sarre e Valsavarenche.
Si tratta di lavori di natura prioritaria, necessari al fine di evitare l’obsolescenza progettuale e di dare continuità al monitoraggio di versanti instabili. La Giunta ha anche stabilito che potranno essere concessi ulteriori contributi ai comuni per la mitigazione del rischio idrogeologico attraverso nuovi interventi o ad integrazione delle spese già sostenute.


Ai sensi della L.r. 5/2001, l’Esecutivo regionale ha approvato la concessione di contributi per una somma complessiva pari a 508 mila 143 euro ai comuni di Antey-Saint-André, Bionaz, Chambave, Gressan, Lillianes, Pont-Saint-Martin, Pontey, Saint-Christophe, Sarre e Valtournenche per interventi eseguiti in regime di somma urgenza a seguito di dissesti idrogeologici e per interventi eseguiti in regime di somma urgenza preventiva. Gli interventi sono conseguenti alla richiesta, avanzata dai comuni in oggetto, a seguito dei fenomeni di dissesto causati, a partire dalla fine del 2017 ad oggi, da un’abbondante copertura nevosa e delle temperature relativamente miti per la stagione invernale.


L’Esecutivo regionale ha approvato un’integrazione degli indirizzi della Regione al Consiglio di Amministrazione dell’A.R.E.R per l’individuazione e la definizione degli interventi di Edilizia Residenziale Pubblica da attuare nel 2018. In particolare, ha definito i criteri programmatici finalizzati alla realizzazione delle politiche abitative regionali e l’intervento di manutenzione straordinaria del Patrimonio di edilizia residenziale pubblica di Aosta di circa 30 alloggi. Ha inoltre richiesto che sia predisposta una relazione sull’analisi evolutiva dell’housing sociale, che possa evidenziare i rapporti con l’edilizia residenziale pubblica, individuando la disciplina di settore e per formulare alcune proposte.

0810
mg

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro