• Homepage
  • PresseVDA
  • 09/28/2015 - 9:45 - Dedicati all’arte moderna e contemporanea due fine settimana del mese di ottobre 2015

09/28/2015 - 9:45 - Dedicati all’arte moderna e contemporanea due fine settimana del mese di ottobre 2015

Indietro

L’Assessorato dell’istruzione e cultura aderisce nuovamente alla Giornata nazionale delle famiglie al museo (F@mu) che si svolgerà domenica 4 ottobre 2015. L’iniziativa è volta ad avvicinare i bambini all’arte, attraverso esperienze ludico-educative di partecipazione attiva con il proprio adulto di riferimento.
Per l’intera giornata saranno proposte una serie di attività destinate alle famiglie che possano aiutare a rafforzare il legame tra l’adulto e il bimbo in un viaggio di nuove emozioni e occasioni per sperimentare l’arte.
Queste le attività previste il 4 ottobre 2015:
- presso il Centro Saint-Bénin di Aosta dalle ore 11.00 alle ore 12.30 La bellezza scolpita, visita guidata alla scoperta del grande scultore neoclassico Antonio Canova;
- presso il Castello Gamba di Châtillon dalle ore 14.00 alle ore 15.30 Nella valigia cosa ci metto e dalle ore 15.30 alle ore 16.30 Arte attiva, visite guidate per famiglie alla scoperta della mostra Passaggio a dimora, Bedding out dell’artista valdostana Chicco Margaroli.

Tutte le attività sono strutturate sotto forma di visita gioco, con una parte teorica di avvicinamento alle mostre in oggetto e di scoperta dei diversi linguaggi utilizzati in arte moderna e contemporanea, alternata a momenti interattivi, di messa in pratica di quanto appreso e di rielaborazione ludica.

Il fine settimana successivo, sabato 10 ottobre 2015, è la volta dell’arte contemporanea. L’Assessorato, infatti, aderisce anche quest’anno all’XI giornata del Contemporaneo e propone al Castello Gamba, sede museale che ospita la collezione regionale di arte moderna e contemporanea, una serie di attività finalizzate ad avvicinare diversi target di pubblico all’arte.
Nello specifico, si rivolgono al pubblico adulto tutte le attività proposte per la giornata del 10 ottobre così articolate:
- dalle ore 10.00 alle ore 11.00 Un castello o un museo? visita guidata alla collezione;
- dalle ore 11.00 alle ore 12.00 e dalle ore 16.00 alle ore 17.00 Passaggio a dimora, Bedding out di Chicco Margaroli, visita guidata all’esposizione;
- dalle ore 15.00 alle ore 16.00 Scherzando con il colore, un percorso dalla Pop art all’Espressionismo ed Informale, visita tematica di approfondimento.

«Siamo particolarmente lieti – dichiara l’Assessore all’istruzione e cultura Emily Rini – di partecipare a questi due eventi che vedono coinvolte su tutto il territorio nazionale numerose istituzioni museali dedicate all’arte moderna e contemporanea. Anche in Valle d’Aosta abbiamo voluto proporre un programma di attività rivolto a un pubblico adulto, ma anche alle famiglie e ai giovanissimi, che regala loro l’imperdibile occasione di vivere da vicino la vivacità e la ricchezza dell’arte di oggi nella convinzione dell’importanza dell’educazione artistica nella vita di ogni cittadino».

Si sottolinea inoltre che è prevista la gratuità per la giornata del 4 ottobre sia per la visita libera che per le attività specificatamente organizzate presso il Castello Gamba e presso la sede espositiva del Centro Saint-Bénin in Aosta, mentre per la giornata del 10 ottobre sia per la visita libera che per le attività specificatamente organizzate è prevista solo per il Castello Gamba.

Tutte le attività sono gratuite su prenotazione, telefonando dalle ore 10.00 alle ore 18.00, al numero 0166 563252.

Per ulteriori informazioni:
Assessorato Istruzione e Cultura
Castello Gamba
Tel. 0166.563252
www.castellogamba.vda.it


0655
rn

Fonte: Assessorato dell’Istruzione e Cultura – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta



Indietro