• Homepage
  • PresseVDA
  • 05/15/2014 - 11:53 - Elezioni europee. Si vota il 25 maggio dalle 7 alle 23

05/15/2014 - 11:53 - Elezioni europee. Si vota il 25 maggio dalle 7 alle 23

Indietro

La Presidenza della Regione informa che sabato 10 maggio sono state autenticate e bloccate le liste elettorali generali e sezionali, con un numero totale di 102 mila 900 elettori, di cui 50 mila 182 maschi e 52 mila 718 femmine.

Apertura uffici comunali: gli uffici comunali resteranno aperti nei due giorni precedenti, venerdý 23 e sabato 24 maggio, anche nei giorni festivi, almeno dalle ore 9 alle ore 18 e, nel giorno della votazione, per tutta la durata delle relative operazioni quindi dalle ore 7 alle ore 23, per il ritiro delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati delle tessere deteriorate, smarrite o rubate.

Da sabato 24 maggio (a partire dalla mezzanotte del venerdý) inizierÓ il divieto dei comizi, delle riunioni di propaganda e delle nuove affissioni di stampati, giornali murali, manifesti di propaganda.

Domenica 25 maggio alle ore 7.00 avranno inizio le operazioni di voto che si concluderanno alle ore 23.00.

Elettorato attivo: sono elettori i cittadini iscritti nelle liste elettorali dei Comuni della Regione che hanno compiuto o compiono il diciottesimo anno di etÓ entro il giorno stabilito per l'elezione.

I documenti necessari Per votare Ŕ necessario presentare un documento d’identitÓ e la tessera elettorale personale. Chi l’avesse smarrita o mai ricevuta, pu˛ richiederla al Comune di residenza.

ModalitÓ di voto Ciascun elettore: pu˛ votare una sola lista tracciando con la matita copiativa (consegnatagli al seggio) un segno sul contrassegno di lista o nel rettangolo che lo contiene, pu˛ esprimere fino a un massimo di tre preferenze per candidati della lista prescelta. In caso di espressione di tre preferenze queste devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della terza preferenza. In caso di espressione di due preferenze queste possono riguardare candidati dello stesso sesso. La preferenza si esprime esclusivamente scrivendo, nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, il nome e il cognome o solo il cognome dei candidati preferiti.

Facilitazioni per i disabili Per i disabili sono previsti percorsi privi di barriere architettoniche. Vi Ŕ comunque la possibilitÓ di recarsi in un seggio facilmente raggiungibile, indipendentemente dalla sezione in cui si Ŕ iscritti. I non vedenti e gli invalidi impossibilitati a esprimere il proprio voto autonomamente possono essere accompagnati in cabina da una persona di loro fiducia. Per informazioni, gli interessati possono rivolgersi direttamente agli uffici competenti dei propri comuni di residenza.

Lo spoglio dei voti avrÓ inizio subito dopo la chiusura dei seggi alle ore 23 di domenica 25 maggio.

Gli elettori non devono portare nella cabina telefoni cellulari o apparecchiature che possano fare fotografie.


0378
SB
Fonte: Presidenza della Regione - Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta



Indietro