• Homepage
  • PresseVDA
  • 07/19/2019 - 12:58 - Approvati i progetti di promozione della Valle d’Aosta in occasione dei ritiri estivi della squadra giovanile del Torino calcio e pallacanestro Varese

07/19/2019 - 12:58 - Approvati i progetti di promozione della Valle d’Aosta in occasione dei ritiri estivi della squadra giovanile del Torino calcio e pallacanestro Varese

Indietro

Sono stati approvati oggi, venerdì 19 luglio 2019, dalla Giunta regionale, su proposta dell’Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, Laurent Viérin, i progetti promozionali a sostegno dell’immagine turistica della Regione da attuare in occasione dei ritiri estivi in Valle d’Aosta della formazione giovanile del Torino Calcio e della squadra di serie A Pallacanestro Varese.

La società Torino Football Club Spa ha organizzato il ritiro della propria squadra giovanile a Morgex, dal 1° al 14 agosto e ha proposto un progetto promozionale che consiste nel veicolare l’immagine e il logo della Valle d’Aosta e nel dettaglio prevede:
· qualifica Official supplier Torino FC Youth Team e logo sul sito ufficiale del Torino Football Club;
· 3'30'' di visibilità sui corner alti delle partite casalinghe di serie A della prima squadra del Torino Football Club ovvero, in totale, 14 spot da 15 secondi led con visibilità nazionale televisiva, di cui 7 passeranno nel 1° tempo e 7 nel secondo tempo degli incontri;
· 1'30'' di visibilità sui corner bassi ovvero, in totale, 6 spot da 15 secondi led con visibilità locale, di cui 3 passeranno nel 1° tempo delle partite casalinghe del campionato di seria A della prima squadra del Torino FC e 3 nel secondo tempo;
· 2 spot da 30’’ sul maxischermo dello stadio prima della gara e 1 spot da 15’’ nell’intervallo delle partite casalinghe del campionato di seria A della prima squadra del Torino FC;
· 2 condivisioni post su social e condivisione sul sito e sui social della gallery ufficiale del ritiro della squadra primavera.

Il ritiro estivo della squadra di serie A Pallacanestro Varese si svolge, invece, a Gressoney-La-Trinité, dal 19 al 24 agosto. La società ha proposto all’Amministrazione regionale un progetto promozionale che prevede la veicolazione dell’immagine e del logo della Valle d’Aosta in queste occasioni:
· 20 passaggi da 10 secondi ciascuno per ogni partita di uno spot sui led posizionati a bordo campo in posizione di riprese televisive:
· 5 passaggi da 30 secondi ciascuno per ogni partita di un video promozionale spot sul led-cube dello stadio;
· titolo di Fornitore Ufficiale della Pallacanestro Varese;
· possibilità di sfruttare l’immagine dei giocatori o il logo della squadra per campagne pubblicitarie e/o attività di comunicazione;
· possibilità di organizzare un’amichevole in loco;
· possibilità di organizzare i campi estivi del settore giovanile della Pallacanestro Varese in Valle d'Aosta;
· spazi istituzionali sul sito web della Pallacanestro Varese nella sezione riservata agli sponsor e ai partner del Club;
· 4 uscite social dedicate sugli account ufficiali della Pallacanestro Varese;
· 2 DEM/newsletter dedicate inviate al database dei tifosi e dei partner della Pallacanestro Varese;
· 1 partita dedicata come match sponsor;
· la possibilità di attività di co-marketing legate a promozioni condivise su biglietteria e ski-pass (o altre attivazioni di interesse della Regione);
· 1 ospitata dei giocatori di Pallacanestro Varese (almeno 3) in una nostra località turistica o un nostro punto di interesse e relativa copertura mediatica;
· minimo 5 e massimo 10 spazi pubblicitari a seconda della composizione sul backdrop interviste presente in zona mista e in sala stampa;
· la possibilità di sfruttare la rete di sponsor e partner della Pallacanestro Varese per attività B2B.

Con queste azioni di promozionedichiara l’Assessore Laurent Viérinproseguiamo il percorso già intrapreso con la società Juventus Football Club per promuovere la nostra regione affiancando il brand Valle d’Aosta a società sportive di assoluto prestigio nel panorama sportivo nazionale e internazionale. L’obiettivo è quello di accrescere la presenza dell’immagine della Valle d’Aosta all’interno di questi sport con l’intento di catturare l’interesse di un vasto numero di appassionati, soprattutto giovani, così da generare ricadute positive dal punto di vista dei flussi turistici.


0816
rn



Fonte : Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali – Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta



Indietro