• Homepage
  • PresseVDA
  • 02/08/2019 - 18:07 - Disponibile online la modulistica per la presentazione delle domande per la concessione di contributi agli enti locali e alle loro forme associative o a soggetti privati per la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli regionali e della cultura rurale della comunità valdostana

02/08/2019 - 18:07 - Disponibile online la modulistica per la presentazione delle domande per la concessione di contributi agli enti locali e alle loro forme associative o a soggetti privati per la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli regionali e della cultura rurale della comunità valdostana

Indietro

L’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta informa che, sul sito regionale (www.regione.vda.it/agricoltura/l_r_17_2016) è disponibile la modulistica utile ai fini della presentazione delle domande di contributo per la concessione dei contributi agli enti locali e alle loro forme associative o a soggetti privati per la valorizzazione e la promozione dei prodotti agricoli regionali e della cultura rurale della comunità valdostana di cui alla legge regionale 3 agosto 2016, n. 17 recante Nuova disciplina degli aiuti regionali in materia di agricoltura e di sviluppo rurale.

L’Assessorato precisa inoltre che, a seguito della recente approvazione dell’atto, sono state apportate alcune modifiche concernenti, in particolare, i criteri di valutazione delle manifestazioni per tipologia e qualità, le possibilità di concessione di anticipo e le scadenze relative alla presentazione delle spese da rendicontare, al fine di agevolare i soggetti beneficiari e semplificare il relativo.

Per l’Assessore al Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali, Laurent Viérin, “Gli eventi per i quali è prevista la concessione di aiuto, rivestono un carattere rilevante nell’animazione rurale, culturale ma anche di promozione turistica della nostra comunità e consentono di promuovere l’unicità delle produzioni agricole locali presso la popolazione residente e presso i turisti. Questi nuovi criteri sono stati inseriti nell’ottica di semplificare le procedure di accesso ai potenziali beneficiari e garantiscono parità di trattamento ai soggetti organizzatori che in tempi utili avranno modo di un calendario eventi che caratterizzerà l’estate con una serie di iniziative che valorizzano l’unicità della nostra filiera enogastronomica di qualità e le nostre tradizioni rurali che ancora oggi sono fortemente radicate al territorio”.

Si ricorda inoltre che la data di scadenza per la presentazione domande di contributo è il 28 febbraio.

Per maggiori informazioni contattare la Struttura produzioni vegetali, sistemi di qualità e servizi fitosanitari dell’Assessorato (telefono 0165/275219-275246).

0132
mg
Fonte: Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni Culturali – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro