• Homepage
  • PresseVDA
  • 05/24/2019 - 11:56 - Fondo disabili: nuove strategie di intervento per favorire l’inclusione socio-occupazionali delle persone con disabilità

05/24/2019 - 11:56 - Fondo disabili: nuove strategie di intervento per favorire l’inclusione socio-occupazionali delle persone con disabilità

Indietro

L’Assessore agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti informa che è stato approvata nella Giunta odierna, venerdì 24 maggio, una Direttiva che mira a promuovere nuove strategie di intervento per favorire l’inclusione socio-occupazionale delle persone con disabilità iscritte alle liste del collocamento mirato presso i Centri per l’impiego della Valle d’Aosta.
Questo atto intende rafforzare il sistema dell’offerta di accompagnamento al lavoro rivolta ai destinatari, sia a supportare il sistema delle imprese e dei servizi territoriali che si occupano di persone con disabilità nell’adozione di strategie mirate di sostegno ai percorsi per il loro inserimento sociale e lavorativo.

Gli interventi contenuti seguono tre linee di sviluppo, approvate dal Comitato per l’amministrazione del Fondo regionale della Valle d'Aosta per l'occupazione delle persone con disabilità:

- la prima linea di intervento riguarda l’allestimento e l’offerta di servizi mirati di accompagnamento al lavoro rivolti alle persone con disabilità iscritte alle liste del collocamento mirato;

- la seconda linea di intervento riguarda le azioni verso le imprese e i servizi del territorio, monitoraggio e mantenimento dei posti di lavoro nonché la realizzazione di interventi di Borsa Lavoro;

- la terza linea di intervento riguarda gli incentivi per le assunzioni di persone con disabilità.

Le varie azioni di intervento prevedranno due avvisi , che verranno approvate con provvedimento dirigenziale, di cui uno relativo alle due linee con le iniziative ed uno alle incentivi per le assunzioni

Le linee di intervento sopra descritte sono per la prima volta finanziate sul Fondo regionale della Valle d'Aosta per l'occupazione delle persone con disabilità (di cui all’art. 34 della legge regionale 7/2003 e alla legge 68/99) per l’importo allo stato disponibile pari a 632 mila 797,20 euro.

Al fine di dare continuità e di potenziare le azioni previste e, più in generale, gli interventi per l’integrazione socio-occupazionale delle persone con disabilità, si prevede di avviare i progetti utilizzando procedure che risultino coerenti e pertanto che possano, anche in una seconda fase, essere cofinanziati con risorse FSE.

Come evidenzia l’Assessore agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti questa iniziativa è frutto di un lavoro di concertazione con il Comitato disabili che ringrazio per la disponibilità e dell’impegno dei funzionari della Struttura Servizi per l’impiego. Le numerose risorse accantonate sul Fondo regionale potranno così dare risposte concrete a bisogni tangibili delle persone con disabilità e delle loro famiglie vedono in questo bando una grande opportunità di collocazione e di inclusione nel mondo del lavoro.


0569
sb
Fonte: Assessorato degli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti – Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste



Indietro