• Homepage
  • PresseVDA
  • 03/17/2016 - 11:07 - Auto-ritratti al museo - Chi guarda fa il quadro

03/17/2016 - 11:07 - Auto-ritratti al museo - Chi guarda fa il quadro

Indietro

L’Assessorato dell’istruzione e cultura comunica che si svolgerà al Castello Gamba nel corso dei mesi di marzo e aprile 2016 un evento temporaneo dal titolo Auto-ritratti al museo, chi guarda fa il quadro.
L’iniziativa è un progetto fotografico dell’artista Miriam Colognesi, che coinvolge il pubblico del museo attraverso la proposta di scatti fatti ai visitatori in un set fotografico del tutto straordinario che coinvolge la persona e le opere d’arte moderna e contemporanea della collezione regionale esposta al Castello Gamba.

L’Assessore all’istruzione e cultura, Emily Rini, afferma: È questa un’interessante proposta di promozione culturale per il Castello Gamba e la ricca collezione di arte moderna e contemporanea di proprietà regionale in esso conservata. Infatti, questa iniziativa può incuriosire chi ancora non conosce il museo offrendo una possibilità di veicolare all’esterno l’importanza della collezione, ma va anche nella direzione, che auspichiamo, di trasformare i luoghi di cultura, come il Castello Gamba, in spazi di incontro, di produzione culturale e di avvicinamento all’arte.

Nella sua proposta, l’artista Miriam Colognesi parte dall’analisi del fenomeno del “selfie” in cui il soggetto si autorappresenta in un’istantanea da trasmettere velocemente. Qui, invece, l’azione si distende ed entra nel contesto culturale del museo per creare una scenografia ad hoc per ogni spettatore (o gruppo di spettatori) che daranno la disponibilità all’artista di farsi ritrarre davanti ad un’opera personalmente scelta.
Ecco allora che il ritratto dialoga con l’opera d’arte e offre da un lato l’occasione per meglio entrare in relazione con l’arte contemporanea, dall’altra diventa un momento per promuovere il museo quale luogo di esperienza estetica e di piacevole incontro con l’arte.

Gli appuntamenti non necessitano di prenotazione e per partecipare sarà sufficiente acquistare il biglietto di accesso al Castello.
All’ingresso saranno fornite tutte le indicazioni per iscriversi.
I risultati degli scatti al museo saranno poi resi pubblici sul sito del Castello Gamba (www.castellogamba.vda.it) e una selezione di questi, fatta dall’artista, sarà inoltre utilizzata per una mostra temporanea organizzata dal direttore artistico della Galleria d’arte Davico di Torino presso il MAUTO Museo dell’automobile nel mese di giugno 2016.

L’iniziativa Auto-ritratti al museo, chi guarda fa il quadro si svolgerà nelle seguenti giornate:
- sabato 19 e domenica 20 marzo;
- sabato 26 e domenica 27 marzo;
- sabato 2 e domenica 3 aprile;
- sabato 9 e domenica 10 aprile 2016
dalle ore 10 alle ore 13 e nuovamente dalle ore 14 alle ore 17.



Per informazioni:
Castello Gamba, località Cret de Breil, 11024 Châtillon
info.castellogamba@regione.vda.it
tel. 0166 563252
www.castellogamba.vda.it

0221
rn
Fonte: Assessorato Istruzione e Cultura– Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta



Indietro