• Homepage
  • PresseVDA
  • 04/10/2019 - 9:11 - La Scuola che ascolta la Montagna - Presentazione dei risultati della ricerca Nuova Architettura Sensibile Alpina

04/10/2019 - 9:11 - La Scuola che ascolta la Montagna - Presentazione dei risultati della ricerca Nuova Architettura Sensibile Alpina

Indietro


L’Assessorato dell’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili propone una conferenza dal titolo La Scuola che ascolta la Montagna, giovedì 18 aprile 2019, alle ore 20,30 nella Sala Maria Ida Viglino di Palazzo regionale, nel corso della quale saranno presentati i risultati della ricerca Nuova Architettura Sensibile Alpina, condotta a Gressoney-La-Trinité dal Laboratorio di Ecologia Affettiva dell’Università della Valle d’Aosta.
Il programma di ricerca è stato sviluppato in risposta ad un bando emanato dall’Assessorato Finanze, Attività produttive e Artigianato, a valere sui Programmi Investimenti per la crescita e l’occupazione 2014/2020 FESR e FSE.
Grazie all’impegno di un gruppo di ricercatori dell’Università della Valle d’Aosta che fanno capo al dr. Giuseppe Barbiero, che aprirà la serata di giovedì, è stato realizzato nella scuola primaria di Gressoney-La-Trinité un prototipo di aula scolastica – chiamata Restorative Schoolroom – dotata di interfacce artificiali visibili/invisibili che stimolano nel bambino la percezione dell'ambiente scolastico come luogo che suscita emozioni e pensieri piacevoli. Un ambiente scolastico con caratteristiche rigenerative tipiche di un ambiente naturale, capace di sostenere i processi di apprendimento.
Alla presentazione dei risultati del progetto interverranno inoltre: l’ing. Nicola Maculan borsista di ricerca FSE, responsabile del progetto di riqualificazione edilizia del programma di ricerca, la dr.ssa Alice Venturella, borsista di ricerca FSE, responsabile del progetto educativo del programma di ricerca e la prof.ssa Teresa Grange, Ordinaria di Pedagogia Sperimentale, Università della Valle d'Aosta.
Saranno presenti i bambini della scuola primaria e della scuola dell’infanzia di Gressoney-La-Trinité che, al termine della serata, verranno premiati per il loro successo al Concours Kamishibaï Plurilingue 2018-2019.

0404
rn

Fonte: Assessorato dell’ Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili– Ufficio stampa Regione autonoma Valle d’Aosta

Allegati:

  • Locandina.pdf



    Indietro